01.01.2017

Trekking in alta montagna con i nostri lama 2017

Ecco i tour che organizziamo nell'estate prossima!

Corno del Renon 22-23 luglio 2017
Partendo dal “Kaserhof” il sabato alle ore 12:00 cammineremo per un bel sentiero, per prati e pascoli, raggiungendo poi il posto nominato “Schian” (bello). La ci goderemo una merenda tipica Sudtirolese, ovvero “Kaminwurz”, formaggio, succo di mela e certamente dello Speck. Verso le ore 18 avremo raggiunto il punto più alto dell´altopiano, cioè il “Corno del Renon” dove ci aspetta una vista panoramica di 360° sulle Alpi austriache e bavaresi. Dopo le due avremo l´occasione di ammirare le Dolomiti e gustarci una meritata cena. Concluderemo la giornata con un tramonto dopo di che passeremo la notte nel rifugio.
Per tutti coloro che vogliono svegliarsi presto ci sarà la possibilità di un aurora spettacolare verso le ore 5:30. Dopo la collazione inselleremo i Lama e torneremo al “Kaserhof”, che raggiungeremo verso le ore 13:00.

Gruppo: circa 10 Persone
Prezzo: 140€


Alpi dell'Ötztal 5.-6.-7.agosto 2017
Punto di partenza di questo tour è la val di Fosse (una laterale della val Senales). La salita lungo il “Mitterkaser” ci porta ai Masi Gelati (”Eishöfen”), a 2017m. Seguiamo l’alta via di Merano, un sentiero creato a suo tempo dall’esercito. Ancora oggi molti dei ponti in pietra costruiti con grande cura e i sentieri hanno mantenuto praticamente intatte la loro utilità e bellezza. La Cima Bianca Grande (3281m) ci indica la via per raggiungere la nostra prima meta, il rifugio Petrarca, a 2875m. La giornata si concluderà con un’ottima cena al rifugio. Il riposo notturno ci servirà per raccogliere le forze che ci serviranno per salire in direzione rifugio Plan. La bellezza del sentiero e della vista sapranno ricompensarci delle fatiche per raggiungere i 2989m di quota dove si trova il rifugio. Qui trascorreremo la notte. Chi lo desidera il giorno dopo potrà arrampicarsi fino alla vetta, la Cima delle Anime, a 3472m (senza lama). Rientro verso Plan.

Gruppo: circa 10 Persone
Prezzo: 350€

Condizioni: per persone che vanno a passo sicuro in alta montagna, buona condizione e che non soffrano di vertigini
.
 
Il prezzo comprende l'accompagnamento di un lama addestrato con basti e bisacce per partecipante, alloggio, vitto e bevande. 



Corno del Renon 15-17 giugno 2017
Partendo dal Kaser percorriamo magnifici sentieri, attraversando boschi e prati, fino alla prima sosta ad Auna di Sopra. Qui, a circa 1500m di altitudine, prepariamo il campo per la notte. Dopo una grigliata intorno al fuoco trascorreremo la notte nei nostri sacchi a pelo in fienile.  La domenica partiamo in direzione del punto più alto del Renon, il Corno (2260m). Per la pausa pranzo sosteremo in un punto panoramico dove consumeremo una tipica merenda al sacco sudtirolese. Giunti al Corno del Renon potremo ammirare un panorama mozzafiato a 360° sulle Alpi austriache e bavaresi, ed una vista impagabile sulle Dolomiti. Il pernottamento avrà luogo al rifugio dove ci verrà servita anche la meritata cena. Alle 5.30 del mattino seguente avremo modo di assistere ad una magnifica alba. Una volta terminata la colazione al rifugio i lama saranno preparati con basti e bisacce per il rientro al Kaser. L'arrivo è previsto per le ore 12.

Gruppo: circa 10 Persone
Prezzo: 350€
 

Alpe di Siusi, Sasso Piatto 27-29 giugno 2017
Partiti da Compaccio, imbocchiamo un sentiero circolare dell'Alpe di Siusi, che ci condurrà insieme ai nostri simpatici amici lama, attraverso prati fioriti, magnifici boschi e malghe. Sulla via avremo modo di soffermarci ed ammirare il meraviglioso paesaggio alpino e le pittoresche baite. Nel tardo pomeriggio raggiungeremo il nostro traguardo per la giornata - il rifugio Zallinger, a 2054m di quota, dove pernotteremo. Il giorno successivo è prevista un'escursione di più ore durante la quale affronteremo anche l'impegnativa salita al Sasso Piatto (2954m). Al rientro ci attende nuovamente un gustoso pasto a base di pietanze tipiche locali. Il mattino del terzo giorno seguiamo un altro percorso per il rientro a Compaccio, concedendoci piacevoli soste nelle varie baite. Il rientro al il punto di partenza è previsto nelle prime ore del pomeriggio. 

Gruppo: circa 10 Persone
Prezzo: 350€



LA CAROVANA DA RECORD DI LAMA!
La carovana da record di lama più lunga alle 3 cime di Lavaredo dal 3.-4. luglio 2017

Partenza: da Sesto/Moso, Alto Adige, presso il Dolomitenhof il 3. 7 alle 09.30.
Arrivo: il 4.7 verso le 18.00 al punto di partenza
Partecipanti: 18 persone, (età minima 18 anni) escursionisti
Accompagnatori (e portabagagli): 20 fantastici stalloni di lama. 
Attrezzatura: Abbigliamento da montagna
Provviste: Bibite

Servizi offerti dall'organizzatore: 
Merenda durante la salita, grappino in vetta, alloggio, cena, prima colazione, bibite al rifugio Lavaredo, brindisi di commiato, t-shirt della marca Luis Trenker

Quota di partecipazione: € 240,-
Caparra: 50% dell'importo totale a conferma della registrazione
Organizzazzione: Walter Mair
Termine ultimo per iscrizione: giovedì, 1 giugno 2017

 

Col Raiser & Parco Naturale Puez Odle 06-08 luglio 2017
Partiamo dal fondovalle gardenese in compagnia dei nostri simpatici amici quadrupedi. Camminando lungo i magnifici fianchi della montagna, dove possiamo osservare rare specie di fiori alpini, raggiungiamo nel pomeriggio l'Almhotel Col Raiser, famoso per la vista mozzafiato. Da qui in pochi passi raggiungiamo un tipico rifugio alpino, di proprietà dell'allevatore di alpaca Jos Demetz, con il quale trascorriamo la prima serata del Tour con una grigliata e del buon vino autoctono. Il pernottamento ha luogo, a scelta, nello "Schupf", il fienile, oppure in un confortevole letto all'interno della casa. 08. luglio: terminata la prima colazione risaliamo la china in direzione del parco naturale Puez Odle. Una tipica merenda con speck e formaggio ci darà l'energia necessaria per raggiungere in tempo la nostra destinazione - il rifugio Puez a 2475m. Nel cuore delle Dolomiti, patrimonio mondiale dell'umanità UNESCO, prepariamo il nostro accampamento per la notte. Il giorno seguente, con i polmoni pieni di aria frizzante di montagna, dopo aver gustato ottime pietanze ed aver impresso nella nostra mente paesaggi meravigliosi, faremo ritorno a valle. Raggiungeremo il punto di partenza nel primo pomeriggio.

Gruppo: circa 10 Persone
Prezzo: 350€

 
Tour del Cattinaccio 10-13 luglio 2017
Il punto di partenza della nostra escursione è il paesino di San Cipriano, a 1071m di altitudine, frazione del comune di Tires, in Alto Adige. Da lì, sistemati basti e bisacce sui lama, caricato lo zaino in spalla, iniziamo la nostra avventura. Ci inoltriamo in un paesaggio leggendario, inizialmente in direzione malga Costa Haniger. Passiamo accanto alle torri del Vajolet, lungo la parete occidentale del Catinaccio. Raggiungiamo il rifugio Roda di Vaèl, a 2283m, la nostra prima tappa e il nostro alloggio per la notte. Il mattino successivo, dopo una ricca colazione, ripartiamo per proseguire il nostro cammino. Lo stretto sentiero si snoda tra le ripide pareti rocciose. Nel primo pomeriggio raggiungiamo il rifugio Vajolet (2243m). Da qui si può proseguire fino al “giardino” di re Laurino salendo per circa 3 ore lungo la via ferrata. Una lauta cena ci attende al rifugio, dove trascorriamo la notte. Il paesaggio qui è talmente particolare, che soltanto la vista delle valli circostanti ci ricorda che siamo ancora sul pianeta Terra. A degna conclusione di questo magnifico tour trascorriamo l’ultima notte nel rifugio Alpe di Tires a 2440m, rinomato per la splendida struttura architettonica. Da qui si può partire per una breve escursione alla Forcella dei Denti di Terrarossa. L’ultimo giorno del nostro tour partiamo in direzione rifugio Bolzano. Dopo aver conquistato la vetta dello Sciliar (2448m), rientriamo verso San Cipriano.

Gruppo: circa 10 Persone
Prezzo: 450€


Patrimonio dell'Umanità Unesco: 3 Cime di Lavaredo 18-20 luglio 2017
Lasciato il parcheggio alle nostre spalle attraversiamo magnifici prati e boschi di larici per raggiungere il rifugio Tre Scarpieri (1626m) Dopo una cena a base di piatti tipici trascorriamo la notte nella camerata del rifugio, su materassi. Al termine della prima colazione partiamo verso l'alta Val Pusteria in direzione del parco naturale delle Tre Cime (Patrimonio mondiale dell'umanità UNESCO). La salita piuttosto impegnativa viene ricompensata dalla vista a dir poco mozzafiato sui tre giganti di pietra. In mezzo al parco naturale sorge il rifugio Tre Cime, nostro domicilio per la notte. Il giorno successivo lasciamo il pittoresco altipiano passando per la val Fiscalina, e nel primo pomeriggio rientriamo al punto di partenza.

Gruppo: circa 10 Persone
Prezzo: 350€



Download: Modulo d'iscrizione
aggiornato il 21.11.2017 alle ore 11:02
Gallo Rosso - Agriturismo in montagnaVacanze rilassanti sul RenonVacanze Alto Adige, Renon
Colophone|Sitemap|Privacy
La direttiva europea 2009/136/CE (E-Privacy) regola l'utilizzo dei cookie, che vengono usati anche su questo sito! Acconsente continuando con la navigazione o facendo un clic su "OK". Ulteriori informazioni
OK